Stagione 1974-75

ANCORA IN SCENA LA CE TIEMPI

La filodrammatica Ce Tiempi con i suoi interpreti, tutti giovanissimi ma ormai avviati all’esperienza teatrale, si cimenta nella rappresentazione di una nuova commedia scritta da A. Pesare, intitolata Carmu carmu sciuscè e portata in scena al teatro Candeloro di Manduria il 29, 30 e 31 gennaio 1975.
Gli attori sono ancora una volta gli stessi: Aldo Chimienti, Isa Morleo, Gregorio Malorgio, Arcangelo Pizzi, Rossella Accardini, Gregorio Erario, Mariagrazia Santoro. Le scene sono di Giuseppe De Simone, le luci di Salvatore Andrisano, l’organizzazione generale è Aldo Chimienti.

Per il successo riportato il lavoro viene replicato l’8 e il 9 febbraio 1975 nella città di Oria. Il 25 aprile dello stesso anno un’ulteriore replica, questa volta a beneficio dei piccoli ospiti dell’Istituto “La nostra famiglia” di Ostuni. La rappresentazione si rivela iniziativa gradita e simpatica, che dà la possibilità ai bambini e alle loro famiglie di trascorrere una serata piacevolmente insieme.

In questa stagione teatrale la compagnia si impegna fino in fondo tanto da portare in scena il 29 e 30 aprile 1975 sempre al teatro Candeloro una nuova nata, A propositu ti corni, di A. Pesare, commedia esilarante ed apprezzata che, per la vastità del tema trattato, vede calcare le scene numerosi attori tra i quali ricordiamo: Ivana Coco, Antonella Gentile, Aldo Chimienti, Annarita Palmisano, Pio Dinoi, Salvatore Andrisano, Isa Morleo, Gregorio Erario, Gregorio Malorgio, Maria Fedela Dimonopoli, Carmelina Di Lauro, Salvatore Capogrosso, Fernando Quaranta, Enrico Dinoi, Antonio Pesare, Lucia D’Enrico, Rita Coco, Gregorio Pecoraro, Rossella Accardini, Salvatore Fistetto, Mimmo Dinoi, Silvano Lecce, Roberto Mazza, Antonella Gentile e le comparse Costanza Antonucci, Luigi De Cillis, Alba Dimitri, Luigina Dimitri, Franco Massafra, Leonardo Moccia, Pina Palmisano. Le scene sono di Giuseppe De Simone, le luci sono curate da Salvatore Andrisano, il rammentatore è Peppo Mero, l’organizzatore generale è Aldo Chimienti.