Stagione 2023 – 2024

50^ Stagione Teatrale

in scena "MEJUI TARDU CA MAI"

Si intitola “Meju tardu ca mai” la nuova commedia che sarà proposta, nel mese di gennaio, dalla compagnia teatrale “Ce Tiempi”. Si tratta di una commedia brillante in due atti di F. D. Matichecchia, rivista e tradotta in dialetto manduriano dalla “Ce Tiempi”, che sarà proposta, il 13, 14, 20, 21, 26, 27 e 28 gennaio, nel teatro della parrocchia San Giovanni Bosco (Iingresso ore 20, sipario ore 20,30).

Ipersonaggi della nuova commedia e gli interpreti:

Tumasi Zangoni: Aldo Chimienti

Maria (mujieri di Tumasi): Marina Maiorano

Mimina Michianci (socra ti Tumasi): Virginia Moccia

Don Vincenzo Carbullesi (ex carabiniere): Angelo Capogrosso

Angiulina Occatistrata (cummari): Giusy Dinoi

Cia Siminzella (una ca la sapi longa): Enza Distratis

Giuanninu (fiju di Tumasi): Giovanni Micelli

Raffaella (fija  ti Cia): Giusy Dinoi

Letizia (fija ti Tumasi): Stefania Pizzi

Miminu (fiju ti Angiulina): Francesco Rochira

Tumasinu (lu meju): Samuele Daversa

Regia: Ce Tiempi

Direzione tecnica: Salvatore Andrisano. Scene: Pasquale e Antongiulio Chirico, Gino Buccoliero, Vincenzino Brunetti, Gregorio Pizzi, Tony Puglia, Alex Balestra, Angelo Distratis, Rosanna Daggiano. Audio e luci: Matteo e Salvatore Andrisano, Chiara Dimitri, Davide Dinoi, Gianluca Baldari. Acconciature: Vittorio Mazza. Trucco: Antonella Tondo. Rammentatrice: Annalisa Raimondo. Organizzazione generale: Aldo Chimienti. Presenta: Annalisa Raimondo.

APPUNTAMENTI:

MANDURIA: 13, 14, 20, 21, 26, 26, 28 GENNAIO – Teatro “San Giovanni Bosco”

LATIANO: 18 FEBBRAIO – Teatro Olmi